Investe anziana in bici e fugge: nei guai autista di 37 anni

L'incidente risale allo scorso settembre, e si era verificato a Sillavengo. Sulla vicenda ha indagato la polizia stradale di Arona; l'uomo è stato denunciato per fuga e omissione di soccorso

Con il suo furgone aveva urtato un'anziana donna in bici e non si era fermato, abbandonando la signora di 77 anni a terra senza prestarle soccorso. L'incidente risale allo scorso settembre, e si era verificato a Sillavengo. Fortunatamente l'anziana donna non aveva riportato ferite gravi: soccorsa dal 118, era stata portata al Maggiore di Novara dove le avevano dato una prognosi di 20 giorni.

Sul posto, per i rilievi del caso, era intervenuta la polizia stradale di Arona che, partendo da uno specchietto del furgone rinvenuto sul luogo dell'incidente, aveva dato il via alle indagini. Indagini che, anche grazie alla testimonianza di alcuni cittadini, hanno portato all'identificazione del furgone, un Iveco Daily, utilizzato per la consegna di prodotti e merci da parte di un corriere specializzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti della Stradale hanno quindi contattato la ditta in questione e, grazie al tracciato satellitare del percorso dei vari mezzi utilizzati nell'arco temporale in cui si era verificato l'incidente e transitati nella zona di Sillavengo, sono risaliti al furgone che aveva perso lo specchietto nell'incidente e hanno identificato il conducente, che è stato denunciato per fuga e omissione di soccorso. L'uomo, un 37enne, in un primo momento ha negato tutto, ma ha poi confessato di essere rimasto coinvolto nell'incidente e di essersi dato alla fuga per paura di perdere il lavoro. Nei suoi confronti è stato anche disposto il ritiro della patente ai fini della sospensione che verrà disposta dall'autorità amministrativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Tragedia a Cameri: annega nel Ticino davanti a moglie e figlio

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Tragedia a Cameri: si tuffa nel Ticino e annega

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

Torna su
NovaraToday è in caricamento