Fontaneto, schianto fra auto: un uomo in pericolo di vita e una donna in rianimazione

Nello scontro sono rimaste coinvolte più persone, un'altra risulta molto grave

Peggiorano le condizioni dei tre feriti. Questa mattina, sabato 14 settembre, violento schianto fra due auto a Fontaneto in via Stazione.

Un uomo, da prima portato a Borgomanero con codice verde, ha riportato ferite che hanno aggravato la situazione e il codice ora è giallo. Il ferito più grave, in pericolo di vita, è stato trasportato sempre a Borgomanero, ospedale più vicino. Infine la donna incastrata fra le lamiere, sempre con codice rosso, è stata elitrasportata al Maggiore di Novara ed è rianimazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento il bilancio è di tre feriti, due molto gravi. Poco fa, intorno alle otto di oggi, sabato 14 settembre, grave incidente a Fontaneto in via Stazione. Due auto si sono scontrate, immediato l'arrivo dei soccorsi. La persona con codice verde è stata portata a Borgomanero, c'è poi una seconda persona con ferite da codice rosso. Infine, una terza persona è al momento ancora incastrata fra le lamiere dell'auto e i soccorsi sono in attesa dell'elicottero per poter proseguire. Al momento sono queste le informazioni disponibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Coronavirus, chiuso il reparto Covid dell'ospedale di Novara

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

Torna su
NovaraToday è in caricamento