Maxi tamponamento a San Pietro Mosezzo: cinque feriti e traffico in tilt

E' successo nel tardo pomeriggio di lunedì. Tre i mezzi coinvolti: un camion, un furgone e un'auto. Sul posto la polizia locale e i soccorsi del 118

I feriti, tra cui due bambine, sono stati trasportati al pronto soccorso del Maggiore - Foto di repertorio

Maxi tamponamento nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 2 ottobre, a San Pietro Mosezzo. E' successo lungo la provinciale che porta a Biandrate, all'angola con via Mattei.

Per cause ancora da accertare, tre mezzi si sono scontrati: un camion avrebbe infatti tamponato un furgone, coinvolgendo poi un'altra auto. Cinque in tutto i feriti, tra cui anche due bambine. 

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale e i soccorsi del 118, che hanno trasportato i feriti, fortunatamente non in gravi condizioni, al pronto soccorso del Maggiore. L'incidente ha provocato qualche disagio alla circolazione, con lunghe code e traffico deviato in zona.

Potrebbe interessarti

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Castelletto Ticino, rimane schiacciato da una pianta che stava tagliando: morto sul colpo

  • Arriva "Antonino Chef Academy”: strada chiusa due mesi per lo show di Cannavacciuolo

  • Ritrovato il giovane novarese scomparso in Spagna: sta bene

Torna su
NovaraToday è in caricamento