Schianto alla rotonda di San Pietro: auto si incendia, morta in ospedale Maria Grazia Masiero

L'auto su cui viaggiava ha preso fuoco. Ferite altre quattro persone

Repertorio

Si aggrava il bilancio, già preoccupante, del terribile incidente avvenuto nella mattinata di domenica 10 febbraio a San Pietro Mosezzo. É Maria Grazia Masiero, trecatese di 56 anni, la donna morta alcune ore dopo lo scontro in ospedale.

La dinamica dell'incidente

L'incidente è avvenuto prima della rotonda sulla strada provinciale per Biandrate. Dopo l'impatto una delle due vetture, una Citroen C3, è carambolata nel campo poco distante e ha preso fuoco. Maria Grazia Masiero, che si trovava a bordo dell'auto insieme al marito, è stata soccorsa dal 118 e dai vigili del fuoco,. Poi la corsa all'ospedale Maggiore e le cure disperate, ma senza successo: la donna è morta qualche ora dopo. 

Nello scontro sono rimaste ferite altre persone oltre al marito della donna, tutte soccorse in codice giallo, tra cui una donna incinta, suo marito e un bambino di due anni, che viaggiavano sull'altra auto coinvolta nell'incidente. Nessuno ha riportato gravi ferite.

Maria Grazia Masiero

Maria Grazia Masiero si trovava in auto insieme al marito quando è avvenuto l'incidente. La donna, 56 anni, abitava da sempre a Trecate, dove è molto conosciuta. Lascia il marito Edgardo Boglio e tre figli, Matteo, Ilaria e Martina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Un abbraccio affettuoso ai familiari di Maria Grazia da parte di tutta l'Associazione Familiari e Vittime della Strada basta sangue sulle strade Onlus

  • Avatar anonimo di Lorenzo
    Lorenzo

    Guarda che mi sa che hai fatto un po' di confusione carissimo!!!! 

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lavori a Novara sul cavalcavia Porta Milano: otto mesi di chiusura, al via gli interventi

  • Cronaca

    Donna travolta da un treno: ritardi sulla linea Domodossola-Milano

  • Verbano Cusio Ossola

    Incidente sulla Statale del Lago Maggiore: schianto tra un'auto e un furgone

  • Verbano Cusio Ossola

    Tre incidenti in meno di 36 ore alla punta di Migiandone: altra auto ribaltata

I più letti della settimana

  • Le migliori pizzerie di Novara

  • Celebrità vicina alla chiusura? "Non abbiamo intenzione di farlo" dicono i gestori

  • Morta la prof del liceo: alunni e colleghi la salutano nel cortile della scuola

  • Si allontana e cade in un laghetto a Soriso: grave in ospedale un bambino di cinque anni

  • Stroncato da un malore mentre fa jogging: sabato il funerale di Gabriele Coppa

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 18 e 19 maggio

Torna su
NovaraToday è in caricamento