Motociclista novarese muore schiantandosi contro un tir in Toscana

L'incidente in una galleria

Repertorio

Tagedia a San Vincenzo, in provincia di Livorno, dove un motociclista di 69 anni di orgini novaresi ha perso la vita in un incidente avvenuto lungo l'Aurelia poco prima delle 15 di giovedì 10 ottobre.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, lo scontro, verificatosi al km 254 in direzione Sud all'interno di una galleria, ha visto coinvolti la moto guidata dall'uomo e un autoarticolato. Il centauro, originario di Novara ma residente a Pavia, avrebbe urtato lateralmente il tir e l'impatto lo avrebbe sbalzato dal mezzo a due ruote facendolo sbattere contro la parte superiore del tunnel.

La violenza dello scontro è stata fatale per il 69enne, morto sul colpo. Sul luogo della tragedia sono intervenuti i volontari della Misericordia di San Vincenzo e della Croce Rossa di Venturina con il medico del 118 che, purtroppo, non ha potuto far altro che constatare il decesso del centauro. Sulla Variante si sono portati anche la stradale di Livorno e di Venturina che hanno chiuso al traffico la strada per permettere i rilievi del caso e lo spostamento dei mezzi coinvolti. Il traffico è stato deviato all'uscita di San Vincenzo Nord. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polo logistico di Trecate: aperte cinque nuove posizioni lavoratorive

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Novara, in arrivo un supermercato: in corso della Vittoria aprirà Lidl

  • Novara, scoperto un meccanico abusivo a Sant'Agabio

  • Incidente a San Nazzaro, schianto fra due auto: tre feriti, uno grave

  • Cadono massi sulla strada, statale 34 chiusa tra Verbania e Fondotoce

Torna su
NovaraToday è in caricamento