Incidente in Valsesia, 72enne di Nebbiuno muore dopo un volo di 200 metri

Il corpo dell'uomo è stato recuperato dai tecnici del Soccorso alpino e speleologico piemontese nella zona del Pizzo della Moriana, nel comune di Carcoforo

Foto di repertorio

Tragico incidente ieri, mercoledì 23 ottobre, sulle montagne della Valsesia, dove ha perso la vita un 72enne di Nebbiuno.

L'uomo, Franco Ceppi Ratti, noto imprenditore della zona, è stato recuperato senza vita dai tecnici del Soccorso alpino e speleologico piemontese dopo essere precipitato nella zona del Pizzo della Moriana, nel comune di Carcoforo, in Val Sermenza. Al momento dell'incidente il 72enne si trovava con un compagno lungo la cresta tra il Colle delle Miniere e la cima a una quota di circa 2500 metri, quando è caduto lungo un canale roccioso, facendo un volo di oltre 200 metri più in basso.

Sul posto è intervenuta l'eliambulanza del 118 che ha recuperato un tecnico aggiuntivo del soccorso alpino a supporto dell'equipe di bordo. Mentre il medico e un tecnico di elisoccorso constatavano il decesso dell'uomo e organizzavano il recupero della salma, l'altro tecnico ha proceduto al recupero del compagno che attendeva sulla cresta. Il corpo della vittima è stato consegnato ai carabinieri di Alagna Valsesia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricetta della paniscia novarese

  • Incidente sul lavoro a Novara, operaio cade dal ponteggio: morto sul colpo

  • Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana del 7 e 8 dicembre

  • Novara, giravano in auto per le vie della città controllando le case: nel bagagliaio trovati arnesi da scasso

  • Incidente a Castellazzo: perdono il controllo dell'auto e si ribaltano nel canale

Torna su
NovaraToday è in caricamento