Borgomanero, rimangono intossicati dal monossido in casa: gravi marito e moglie

Paura per una coppia. Anche i soccorritori sono rimasti intossicati

Foto di repertorio

Sembrerebbe sia stato provocato da un impianto di riscaldamento non funzionante l'incidente che ha portato due persone ad essere soccorse d'urgenza a Borgomanero.

Una coppia di anziani, intorno alle 7 di domenica 23 dicembre, è stata salvata nella loro casa di Divignano da un'intossicazione di monossido di carbonio. I due sono stati portati fuori dall'abitazione e trasportati d'urgenza all'ospedale di Borgomanero in gravi condizioni. Anche i soccorritori del 118 hanno rischiato entrando nella casa, tanto che alcuni di loro sono stati ricoverati per una lieve intossicazione. La moglie è stata poi traferita nella camera iperbarica della casa di cura I Cedri di Fara Novarese, mentre il marito rimane ricoverato sotto osservazione a Borgomanero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Novara, in arrivo un supermercato: in corso della Vittoria aprirà Lidl

  • Novara, in corso della Vittoria apre un nuovo supermercato vicino a Esselunga

  • Novara, scoperto un meccanico abusivo a Sant'Agabio

  • Novara, a Sant'Agabio nascerà un nuovo polo logistico con 400 posti di lavoro

  • Treni: nuovo sciopero regionale in arrivo a novembre, viaggi a rischio in Piemonte

Torna su
NovaraToday è in caricamento