Travolto e ucciso dal treno in stazione: circolazione sospesa sulla Domodossola-Milano

E' successo nella stazione di Sesto Calende. Sul posto i soccorsi e le forze dell'ordine

Foto di repertorio

Tragedia sui binari della linea ferroviaria Domodossola-Milano. Nella mattinata di oggi, giovedì 25 giugno, un treno merci ha investito e ucciso una persona nei pressi della stazione di Sesto Calende.

L'incidente si sarebbe verificato intorno alle 8,30: l'esatta dinamica dell'accaduto è al vaglio della Polfer, sul posto per i rilievi insieme ai carabinieri, ai vigili del fuoco e ai soccorsi del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per permettere gli accertamenti, la circolazione sulla tratta, che collega il Lago Maggiore e l'Ossola con il capoluogo lombardo, è attualmente sospesa. I treni tra Gallarate e Arona, fanno sapere da Trenord, sono sostituiti con servizio bus, che effettueranno spola tra Gallarate e Arona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

  • Incidente a Casalino: schianto tra due auto sulla provinciale: tre feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento