Novara, ladri in fuga picchiano i poliziotti al Torrion Quartara: arrestati

Nella zona diversi furti nelle ultime settimane

Nelle ultime settimane ci sono stati alcuni furti in casa nella zona del Torrion Quartara. La notizia non è passata inosservata e, grazie alle segnalazioni sui social network rivolte al sindaco, il Questore ha ordinato maggiori controlli nella zona.

Così, quando sabato 10 agosto un cittadino ha segnalato due individui sospetti, una volante era pronta ad intervenire. I due sono stati notati mentre scavalcavano il cancello di una villa ma, avendo capito di essere stati visti, hanno cercato di scappare. Gli agenti sono riusciti ad individuarli e a raggiungerli, ma i malviventi hanno opposto resistenza, finendo anche per ferire un agente prima di essere immobilizzati.

Portati in Questura sono stati identificati come cittadini albanesi appena 20enni, privi di domicilio in Italia. Dall’esame del telefono di uno dei due giovani, nel quale erano presenti alcune fotografie di macchine fotografiche e orologi di pregio, si è scoperto che il cellulare anche la notte del 7 agosto dava una localizzazione proprio nel quartiere Torrion Quartara dove sono avvenuti diversi furti in abitazioni.

Denunciati per  i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, sono stati processati per direttissima lunedì 12 agosto: i due hanno patteggiato la pena di 8 mesi, con sospensione condizionale. Sono stati quindi accompagnati alla frontiera di Milano – Malpensa, dove verranno imbarcati su un volo diretto in Albania; se rientreranno in Italia, le porte del carcere si apriranno per loro per il reato di reingresso illegale nello Stato.

Potrebbe interessarti

  • Nuovo ospedale di Novara, a rischio il progetto della Città della Salute

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Città della salute, l'ordine dei medici: "Non ci interessano le beghe politiche, si dia il via libera"

I più letti della settimana

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Lite in casa tra due coinquilini: uno dei due lancia il cane dalla tromba delle scale

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

Torna su
NovaraToday è in caricamento