Sci-Tech Challenge: il liceo scientifico Antonelli alla sfida internazionale

Gli studenti novaresi a metà febbraio avevano vinto a Roma la sfida nazionale, nel corso della quale si erano confrontati gli studenti dei 9 licei scientifici italiani

Lunedì 14 e martedì 15 marzo i team dei dieci paesi partecipanti al programma Sci-Tech Challenge (Italia, Belgio, Francia, Kazakistan, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Regno Unito, Romania e Russia) hanno preso parte alla sfida internazionale online, la European Sci-Tech Challenge.

A partecipare all’evento sono stati gli studenti che hanno vinto le sfide nazionali che si sono tenute nei rispettivi paesi: per l’Italia, 5 ragazzi del liceo scientifico Antonelli di Novara.

I team hanno lavorato per sviluppare un progetto per ridurre la congestione del traffico nella città di Bruxelles. Hanno dovuto immaginare di essere il management di una società di trasporti locale, attiva in tutti i comparti del settore, e di dover lavorare alla definizione di soluzioni efficienti sia sotto il profilo economico che delle fonti di alimentazione dei mezzi di trasporto. Nel loro progetto hanno dovuto tener conto del trasporto leggero, di quello pesante, del settore aviazione e di quello ferroviario.

I team si sono avvalsi dell’assistenza di 10 ingegneri del gruppo ExxonMobil, anch’essi di diversi paesi, che hanno messo a disposizione le proprie competenze tecniche per svolgere attività di mentoring.

Una giuria qualificata, composta anche da esponenti della Commissione Europea e del Ministero della Mobilità di Bruxelles, ha selezionato tre team - quello del Belgio, della Romania e del Regno Unito - per i particolari contenuti innovativi del progetto, l’eccellente capacità di presentazione e lo spirito di gruppo.

I tre elaborati scelti dalla giuria hanno presentato modalità di trasporto alternative, proponendo un mix integrato di tecnologie per ridurre anche il numero delle auto in città, e si sono distinti per avere coniugato, in maniera ottimale, fattibilità, efficienza e possibilità di rapida applicazione.

Gli studenti belgi, rumeni e del Regno Unito parteciperanno al gran finale che si terrà il 25 maggio a Bruxelles e nel corso del quale verrà svelato il team vincitore dell’edizione 2015-2016 del programma Sci-Tech Challenge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

  • Arona, sul Lago Maggiore tornano le Frecce Tricolori

  • Dopo Sanremo, Bugo: c'è chi propone la cittadinanza onoraria

Torna su
NovaraToday è in caricamento