Maltempo: continua a nevicare in città e su tutto il novarese

E dalle ore 20 di ieri sera, martedì 31 gennaio, quattro mezzi spargisale hanno lavorato su tutte le strade principali della città. Intanto si fanno strada vento e gelo siberiani

Non sembra voler smettere di scendere la neve che dal tardo pomeriggio di ieri, martedì 31 gennaio, è cominciata a cadere sui tetti e sulle strade di Novara e dei comuni dell'interland.

Amministrazione comunale e Assa sono al lavoro già da ieri, per cercare di garantire strade pulite e sicure ai cittadini. Dalle ore 20 di ieri, infatti, quattro mezzi spargisale hanno ininterrottamente lavorato su tutte le strade principali di Novara. Sono state sparse in tutto circa 100 tonnellate di sale.

Gli operatori dell'Assa, all'incirca 20 dipendenti, stanno comopletando questa mattina, mercoledì 1° febbraio, le operazioni effettuate manualmente su scalinate, discese e sottopassi. Inoltre, è in corso in questo momento, da parte del Comune, una verifica sulle condizioni delle strade laterali.

Ma non finisce qui, secondo le previsioni meteo il Piemonte è stretto in una morsa di gelo, con vento siberiano che spazza la collina e parte della pianura e deboli nevicate. Nei prossimi giorni, infatti, le temperature potrebbero scendere di molti gradi sotto lo zero su tutto il novarese, con minime in pianura che potrebbero arrivare anche a 12 o - 13 gradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Come eliminare il calcare dal box doccia, sanitari, rubinetti e wc

Torna su
NovaraToday è in caricamento