Maltempo e neve a Novara: la situazione è sotto controllo

Lo annuncia il Comune di Novara, che da questa notte provvederà anche alla pulizia manuale dei marciapiedi delle scuole e degli edifici pubblici. Ecco tutti gli interventi effettuati nelle ultime 24 ore

Nonostante continui a nevicare, la situazione a Novara resta sotto controllo.

E' quanto annunciato dal Comune di Novara, che si è fatto trovare pronto all'arrivo della precipitazione nevosa, grazie al piano di intervento, la cui attuazione è affidata ad Assa.

I primi interventi sono cominciati proprio nella serata di ieri, martedì 31 gennaio, intorno alle ore 20: su tutte le vie che compongono il cosiddetto “Lotto A”, cioè le strade principali della città, quattro veicoli spargisale e sabbia hanno sparso sulla rete circa 100 tonnellate di materiale. Nelle prime ore della mattina di oggi, mercoledì 1° febbraio, sono stati effettuate invece a mano le operazioni di “salatura” di scalinate, sottopassi e discese ripide pedonali.

Le attività sul "Lotto A" sono proseguite ininterrottamente per tutta la giornata di oggi, e proseguiranno ancora nella serata e nella notte.

Dalle ore 14,30 di oggi, poi, l'amministrazione ha deciso, nonostante la quantità di neve accumulata al suolo sia minima, di procedere in via preventiva, contro la formazione di ghiaccio a causa del brusco calo termico previsto per le prossime ore, ad effettuare l’intervento di spargimento di sale e sabbia anche su tutte le strade del "Lotto B", cioè tutte le strade laterali e secondarie, a coprire l’intera rete viaria cittadina.

In quest’opera sono impegnati altri due mezzi spargisale che completeranno l’intervento entro la notte.

Per venire incontro alle esigenze manifestate dai cittadini che si sono rivolti in queste ore ai servizi predisposti dal Comune per la raccolta delle segnalazioni (in particolare il numero verde dell’Urp 800.500257), l’amministrazione Ballarè ha deciso di dare mandato all’Assa di effettuare un intervento di pulizia dei marciapiedi di tutte le scuole cittadine e dei principali edifici pubblici.

Questo intervento sarà attuato nel corso della notte, a partire dalle ore 3.

Dal Comune ricordano, infine, che questa mattina la direzione dell’Assa aveva provveduto anche a rammentare, con una nota inviata agli amministratori condominiali, gli obblighi a cui sono tenuti a seguito dell’ordinanza sullo sgombero neve che anche quest’anno è stata emessa dall’amministrazione: è necessario tenere sgombri da neve e ghiaccio i marciapiedi su cui si affacciano i propri edifici, rimuovere la neve da balconi e davanzali senza recare danni a passanti e auto in sosta e tenere pulite le aree riservate alla raccolta dei rifiuti, per permettere il regolare svolgimento del servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercatone Uno: asta per i prodotti rimasti nei negozi, come funziona e dove fare l'offerta

  • Guida Michelin: 5 i ristoranti stellati nel novarese, 3 nel Vco

  • Polo logistico di Trecate: aperte cinque nuove posizioni lavoratorive

  • Borgomanero, beffati dall'agenzia di viaggi: prenotano e pagano una vacanza in Cina, ma viene annullata

  • Meteo, grandinata fuori stagione: strade imbiancate e forti temporali nel novarese

  • Incidente a San Nazzaro, schianto fra due auto: tre feriti, uno grave

Torna su
NovaraToday è in caricamento