Furto in villa da migliaia di euro: i ladri "sileziosi" agiscono con i proprietari in casa

E' successo a Stresa, nel Vco. Sull'episodio indagano i carabinieri

Il fatto è stato denunciato ai Militari dell'Arma - Foto di archivio

Maxi furto da migliaia di euro in una villa a Stresa. E' successo nei giorni scorsi: i ladri "silenziosi" sono riusciti a introdursi all'interno dell'abitazione e a portarsi via un ingente bottino di quasi 10mila euro senza che i proprietari, in casa al momento del furto, si accorgessero di nulla.

Sull'episodio indagano i carabinieri, ai quali le vittime del furto si sono rivolte per denunciare l'accaduto. Stando ad una prima ricostruzione, i ladri si sarebbero introdotti in casa dopo aver bucato la recinzione della villa, per poi dirigersi direttamente nelle camere e rubare gioielli, orologi e altri oggetti di valore, fuggendo senza lascire traccia e, soprattutto, fare alcun rumore.

Potrebbe interessarti

  • Quando e perchè cambiare le lenzuola

  • Novara, nuovi trattamenti endoscopici mini-invasivi per l'obesità al Maggiore

  • 5 rimedi naturali per allontanare le formiche da casa

  • La ciliegia: il frutto benefico per salute e bellezza

I più letti della settimana

  • Bogogno, schianto fra auto e moto: gravissimo il centauro

  • Novara, rissa in pieno centro fra un gruppo di ragazzi

  • Cannobio, si trancia un dito mentre sta lavorando al supermercato

  • Druogno, incidente mortale: vittima un pensionato investito da un'auto

  • Esselunga assume, posizioni aperte anche nel novarese

  • Novara, entra in un negozio del centro ed esce senza pagare: bloccato dalla titolare

Torna su
NovaraToday è in caricamento