Maxi rissa in strada con tentato omicidio: in 11 si prendono a pugni e spunta anche un coltello

È successo l'altra notte a Trecate. Un giovane è stato accoltellato al collo

Repertorio

Una maxi rissa tra 11 persone è scoppiata nella notte tra sabato e domenica a Trecate.

In piazza Mazzini due giovani avrebbero iniziato a discutere, probabilmente dopo aver alzato troppo il gomito. A dare manforte ai due giovani c'erano gli amici, che si sono schierati in due gruppi e hanno iniziato a prendersi a calci e pugni. La rissa è degenerata al punto che è spuntato anche un coltello e un ragazzo è stato ferito al collo. Il giovane è stato portato al pronto soccorso del Maggiore di Novara, dove è stato ricoverato, non in pericolo di vita.

Sul posto sono immediatamente giunti i carabinieri, dopo le segnalazioni dei residenti che hanno sentito le urla. Grazie ad una ricostruzione dei fatti piuttosto accurata i militari sono riusciti a risalire alle identità dei giovani coinvolti, tutti di origine sudamericana e sotto i 30 anni. Dieci persone sono state denunciate per rissa, mentre un ragazzo, quello che avrebbe estratto il coltello, è stato denunciato a piede libero per tentato omicidio. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

Torna su
NovaraToday è in caricamento