Minaccia moglie e figlio con le forbici, poi li picchia: arrestato

I maltrattamenti in famiglia duravano da anni, ma non erano mai stati denunciati per paura. L'uomo si trova ora in carcere

L'uomo ha minacciato i familiari con delle forbici (foto di repertorio)

Le botte e gli insulti andavano avanti da anni, ma nessuno aveva mai avuto il coraggio di denunciare, per paura di ritorsioni.

Questo fino a qualche giorno fa, quando un 41enne di origine albanese, N.D. le sue iniziali, è stato arrestato dai carabinieri per avere prima minacciato con le forbici e poi picchiato la moglie e il figlio a Bellinzago. I militari sono intervenuti per fermare la lite e hanno arrestato l'uomo in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

Le due vittime, che subivano da anni, sono dovute ricorrere alle cure sanitarie, mentre il loro aggressore è stato portato al carcere di Novara dopo le formalità di rito. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti