Minaccia moglie e figlio con le forbici, poi li picchia: arrestato

I maltrattamenti in famiglia duravano da anni, ma non erano mai stati denunciati per paura. L'uomo si trova ora in carcere

L'uomo ha minacciato i familiari con delle forbici (foto di repertorio)

Le botte e gli insulti andavano avanti da anni, ma nessuno aveva mai avuto il coraggio di denunciare, per paura di ritorsioni.

Questo fino a qualche giorno fa, quando un 41enne di origine albanese, N.D. le sue iniziali, è stato arrestato dai carabinieri per avere prima minacciato con le forbici e poi picchiato la moglie e il figlio a Bellinzago. I militari sono intervenuti per fermare la lite e hanno arrestato l'uomo in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.

Le due vittime, che subivano da anni, sono dovute ricorrere alle cure sanitarie, mentre il loro aggressore è stato portato al carcere di Novara dopo le formalità di rito. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Gaudenzio, folla in città per festeggiare il santo patrono

  • Attualità

    Novara, jackpot del Superenalotto sfiorato in città

  • Verbano Cusio Ossola

    Sul treno internazionale con documenti falsi, arrestato dalla polizia di frontiera

  • Cronaca

    Novara, gli agenti scoprono un micro cellulare nascosto in una cella del carcere

I più letti della settimana

  • Blocchi del traffico: l'ordinanza entra davvero in vigore, arrivano le prime multe

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del week end e del ponte di San Gaudenzio

  • E' Gabriele Torno la vittima dell'incidente in montagna in Alto Adige

  • Novara, trovato morto mummificato in casa da oltre un mese

  • Novara, si sente male in banca e muore

  • Incidente in montagna: escursionista novarese muore travolto da una valanga

Torna su
NovaraToday è in caricamento