Trecate, minaccia e insulta la madre novantenne: in manette 62enne

L'uomo è stato arrestato dalla polizia locale, intervenuta sul posto su richiesta della donna

Foto di repertorio

Minaccia e insulta la madre 90enne. Fermato dalla polizia locale, finisce in manette per maltrattamenti in famiglia.

E' successo a Trecate nella serata di giovedì 8 agosto. L'uomo, 62 anni, è stato arrestato dagli agenti della municipale, intervenuti sul posto su richiesta della donna, che ha pregato i vigili di non lasciarla da sola con il figlio.

Il 62enne, in evidente stato di alterazione, alla vista degli agenti ha dato in escandescenza, tentando di scagliarsi contro la madre. Non riuscendo nell'intento, se l'è quindi presa con i vigili che tentavano di proteggere la donna, scagliandosi fisicamente contro di loro.

Bloccato, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A piedi sulla A4 armato di un coltello, fugge nei campi alla vista della polizia: caccia all'uomo

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Novara, rapina al punto Snai di via San Francesco: due feriti

  • Operazione anti prostituzione: incarico temporaneamente sospeso per don Zeno, l'annuncio della diocesi

  • Incidente a Novara, schianto fra due auto in corso della Vittoria: ragazza incastrata tra le lamiere

Torna su
NovaraToday è in caricamento