Trecate, minaccia e insulta la madre novantenne: in manette 62enne

L'uomo è stato arrestato dalla polizia locale, intervenuta sul posto su richiesta della donna

Foto di repertorio

Minaccia e insulta la madre 90enne. Fermato dalla polizia locale, finisce in manette per maltrattamenti in famiglia.

E' successo a Trecate nella serata di giovedì 8 agosto. L'uomo, 62 anni, è stato arrestato dagli agenti della municipale, intervenuti sul posto su richiesta della donna, che ha pregato i vigili di non lasciarla da sola con il figlio.

Il 62enne, in evidente stato di alterazione, alla vista degli agenti ha dato in escandescenza, tentando di scagliarsi contro la madre. Non riuscendo nell'intento, se l'è quindi presa con i vigili che tentavano di proteggere la donna, scagliandosi fisicamente contro di loro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bloccato, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento