Trecate, minaccia e insulta la madre novantenne: in manette 62enne

L'uomo è stato arrestato dalla polizia locale, intervenuta sul posto su richiesta della donna

Foto di repertorio

Minaccia e insulta la madre 90enne. Fermato dalla polizia locale, finisce in manette per maltrattamenti in famiglia.

E' successo a Trecate nella serata di giovedì 8 agosto. L'uomo, 62 anni, è stato arrestato dagli agenti della municipale, intervenuti sul posto su richiesta della donna, che ha pregato i vigili di non lasciarla da sola con il figlio.

Il 62enne, in evidente stato di alterazione, alla vista degli agenti ha dato in escandescenza, tentando di scagliarsi contro la madre. Non riuscendo nell'intento, se l'è quindi presa con i vigili che tentavano di proteggere la donna, scagliandosi fisicamente contro di loro.

Bloccato, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Bellinzago: 40enne schiacciato da un albero

  • Borgolavezzaro, 49enne trovato morto in casa: ipotesi suicidio

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Incidente a Novara, schianto alla rotonda del Cim: auto finisce contro un palo

  • Novara, intossicata dal monossido di carbonio in casa: salvata grazie al rilevatore portatile dei soccorritori

  • Vco, aereo ultraleggero precipita a Pieve Vergonte: gravemente ferite due persone a bordo

Torna su
NovaraToday è in caricamento