Cressa, è morta l'ottantenne accoltellata dal marito l'8 marzo

La donna, Lucia Di Salvatore, si è spenta all'ospedala Maggiore di Novara, dove era stata ricoverata in seguito all'accaduto

E' morta all'ospedale Maggiore di Novara Lucia di Salvatore, la donna di Cressa che l'8 marzo scorso era stata accoltellata dal marito, Nicola Testa, al termine di una lite.

La tragedia, proprio nel giorno della Festa della Donna. Subito dopo il fatto, l'uomo (di 83 anni) è poi corso a costituirsi ai carabinieri di Borgomanero.

La donna, 81enne, era stata subito trasportata all'ospedale di Borgomanero, ma a causa dell'aggravarsi delle ferite era stata poi trasferita al Maggiore di Novara.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Gaudenzio, folla in città per festeggiare il santo patrono

  • Attualità

    Novara, jackpot del Superenalotto sfiorato in città

  • Verbano Cusio Ossola

    Sul treno internazionale con documenti falsi, arrestato dalla polizia di frontiera

  • Cronaca

    Novara, gli agenti scoprono un micro cellulare nascosto in una cella del carcere

I più letti della settimana

  • Blocchi del traffico: l'ordinanza entra davvero in vigore, arrivano le prime multe

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del week end e del ponte di San Gaudenzio

  • E' Gabriele Torno la vittima dell'incidente in montagna in Alto Adige

  • Novara, trovato morto mummificato in casa da oltre un mese

  • Novara, si sente male in banca e muore

  • Incidente in montagna: escursionista novarese muore travolto da una valanga

Torna su
NovaraToday è in caricamento