Cressa, è morta l'ottantenne accoltellata dal marito l'8 marzo

La donna, Lucia Di Salvatore, si è spenta all'ospedala Maggiore di Novara, dove era stata ricoverata in seguito all'accaduto

E' morta all'ospedale Maggiore di Novara Lucia di Salvatore, la donna di Cressa che l'8 marzo scorso era stata accoltellata dal marito, Nicola Testa, al termine di una lite.

La tragedia, proprio nel giorno della Festa della Donna. Subito dopo il fatto, l'uomo (di 83 anni) è poi corso a costituirsi ai carabinieri di Borgomanero.

La donna, 81enne, era stata subito trasportata all'ospedale di Borgomanero, ma a causa dell'aggravarsi delle ferite era stata poi trasferita al Maggiore di Novara.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto nella notte alla San Paolo a Trecate: i ladri fanno esplodere il bancomat

  • Cronaca

    Fiamme in autostrada: camion prende fuoco sulla Torino-Milano

  • Cronaca

    Omicidio di Ghemme, uccise la compagna a coltellate: condannato a 30 anni

  • Cronaca

    Cadavere mummificato trovato in casa, era morto da mesi

I più letti della settimana

  • Novara, meccanico prova la Ferrari di un cliente e finisce in una risaia

  • Contestazioni Novara calcio, la polizia carica i tifosi

  • Incidente in corso della Vittoria, ciclista travolto alla rotonda dell'Esselunga

  • Supermercati Tigros, decine di posizioni aperte: come candidarsi

  • Borgomanero: stroncato a 53 anni da leucemia fulminante

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 21 e 22 aprile

Torna su
NovaraToday è in caricamento