Cordoglio a Trecate: addio al professor Garavaglia, storico insegnante del Bonfantini

Il trecatese, molto conosciuto, è morto nella sua abitazione giovedì 10 ottobre a 76 anni

Il professore di tante generazioni, un vicepreside, uno storico appassionato, un padre di famiglia, una persona cordiale, piacevole. Si è spento a 76 anni il professor Carlo Garavaglia: se ne è andato nella propria abitazione, in via Macallé, nel primo pomeriggio di giovedì 10 ottobre. Immediato il cordoglio verso la famiglia che in questi casi arriva da una comunità intera. Erano talmente tante le passioni del trecatese, che era impossibile non conoscerlo, una di quelle persone che la passione te la trasmette subito e quindi ogni volta era un piacere fermarsi per un saluto, una chiacchiera, ascoltarlo in occasione di incontri particolari.

Garavaglia è stato insegnanti per anni al Bonfantini, ne è stato vicepreside, un "Bonfantiniano vero" come dicono dalla scuola, a cui ha dedicato anche un libro: "Educatore, scrittore, sperimentatore culturale e colturale, bonfantiniano come nessuno, politico per il bene comune, amico di ciascuno. Ci ha protetto le radici, liberato le ali, accogliendoci sempre come un padre che già vede nel futuro e crede che possiamo diventare uomini migliori.  Lo piangiamo stringendoci studenti, colleghi, presidi; la sua comunità di ieri, quella di oggi e certamente quella di domani".

Carlo Garavaglia lascia la moglie Miriam, i figli Carlo, Marco, Anna, Chiara e Maria Grazia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rosario è previsto per questa sera, venerdì 11 alle 17.30 in chiesa parrocchiale, il funerale domani alle 9.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

  • Incidente mortale a Pogno, motociclista cade sulla strada e muore

Torna su
NovaraToday è in caricamento