Si sente male mentre sta nuotando, 52enne muore in piscina

Claudio Facchin è morto dopo essersi allenato allo Sport Cube di Cameri

Ha finito di fare le sue vasche, poi è uscito dall'acqua e si è accasciato sul bordo.

É successo nel pomeriggio di mercoledì 12 settembre alla piscina Sport Cube di Cameri dove Claudio Facchin, 52 anni, si allenava regolarmente. Immediatamente il bagnino e il personale della piscina hanno iniziato le manovre di emergenza, proseguite poi dal personale del 118 giunto sul posto, ma per lui non c'è stato nulla da fare. Facchin, pur essendo non vedente, era un grande sportivo e praticava soprattutto il nuoto e la corsa. Lavorava come centralinista alla direzione provinciale del Tesoro ormai da anni ed era molto conosciuto a Cameri, dove aveva sempre vissuto insieme alla madre. 

Potrebbe interessarti

  • Asl di Novara, arriva l'app per prenotare le visite on line

  • Le acconciature giuste in base alla forma del viso

  • I benefici del magnesio

  • Come pulire il box doccia

I più letti della settimana

  • Incidente a Novara, perdono il controllo dell'auto e finiscono nella risaia

  • Colpo da 20mila euro in banca, poi lo shopping a Novara: arrestato 21enne

  • Incidente sul lavoro a Malpensa, morto un operaio di 49 anni

  • Attenzione al cellulare alla guida: arrivano anche a Novara gli agenti in moto in borghese

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 15 e 16 giugno

  • Incidente a Novara, motociclista travolto da un'auto alla Bicocca

Torna su
NovaraToday è in caricamento