Maggiora: è morto il sindaco Giuseppe Fasola

Era al suo terzo mandato, combattè alacremente per la riapertura del Maggiora park

Giuseppe Fasola

Grande commozione in tutto il borgomanerese per la morte, alle prime luci del mattino di oggi, venerdì 21 dicembre,  all'ospedale di Borgomanero, del sindaco di Maggiora Giuseppe Fasola, 71 anni.

Fasola era sindaco dal 2006, al suo terzo mandato consecutivo. E' stato proclamato il lutto cittadino e il concerto di Natale in programma questa sera è stato rimandato a data da destinarsi.

Il funerale sarà celebrato lunedì 24 dicembre alle 15, nella chiesa parrocchiale di Santo Spirito. La camera ardente sarà allestita nell'atrio del Municipio dalle 11 dello stesso giorno.

Pensionato da diversi anni, si era diplomato perito chimico ed era stato responsabile dei trattamenti superficiali, sicurezza e ambientante nell'azienda Shimano di Briga Novarese.

Persona disponibile e sempre con una parola per tutti, si era battuto con tutte le sue forze per portare in alto il nome di Maggiora con la pista di moto e auto cross. Ricevette anche un avviso di garanzia per presunti abusi edilizi. L'area, compreso il ristorante, rimase chiusa per mesi, poi la questione si risolse.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borgomanero, chiuso dal Questore il bar Capolinea: "Abituale ritrovo di persone pericolose"

  • Fontaneto, schianto mortale: e' un anziano di Oleggio molto conosciuto la vittima dell'incidente

  • Fontaneto, schianto fra due auto: è morto l'uomo portato in gravi condizioni a Borgomanero

  • Fontaneto, schianto fra auto: un uomo in pericolo di vita e una altro gravissimo in rianimazione

  • Palpeggia una bambina sulle scale del condominio: in manette 24enne di Novara

  • Incidente a Novara, pedone investito da un'auto in corso Risorgimento

Torna su
NovaraToday è in caricamento