L'arte (e la cucina) novarese in mostra a Londra

Si chiama "Caravaggio: Fashion & Fabrics" la mostra nel quartiere Clerkenwell che vede esposti paramenti sacri e tessuti provenienti dalla diocesi di Novara

A Londra è stata inaugurata la mostra "Caravaggio: Fashion & Fabrics" presso il Museo dell'Ordine di San Giovanni, situato nel quartiere di Clerkenwell, a cura di Francesco Gonzales, Tom Foakes e Flavia Fiori. Un progetto realizzato grazie alla collaborazione dell’Ufficio Beni culturali della Diocesi di Novara e in particolare da Francesco Gonzales, esperto di arte barocca, che ha curato il catalogo e una sezione della mostra.

Una mostra incentrata sul confronto tra tessuti ed alcuni dipinti di Caravaggio. I preziosi pezzi esposti sono tessuti antichi per la prima volta esposti nel Regno Unito e provenienti dal Museo d’Arte Sacra Mozzetti di Oleggio, da alcune parrocchie della Diocesi di Novara (Cravagliana, Pieve Vergonte, Craveggia, Campertogno, Miasino, Calasca  e Soriso) e dalla collezione Rubelli di Venezia. Paramenti sacri: pianete, piviali, veli da calice ed un prezioso abito “scamiciato” ritrovato sotto il simulacro della Madonna del Rosario a Oleggio.

I paramenti in mostra sono realizzati con tessuti contemporanei a quelli descritti da Caravaggio in diverse sue composizioni databili verso la fine del XVI secolo, come I Bari, la Buona Ventura, La Maddalena penitente ed altri, e permettono quasi di “riportare in vita” i dipinti stessi, consentendo allo spettatore di fare confronti visivi tra l’oggetto e la sua rappresentazione pittorica grazie anche al pregevole catalogo edito da Silvana editoriale.

Nell’allestimento i paramenti e i tessuti antichi, a confronto con i Bari già della Collezione Mahon, aiutano il visitatore a  comprendere le abilità dell'artista nel catturare la lucentezza del tessuto, il modello della tessitura, e la ricchezza del colore e la foggia delle vesti.

L’inaugurazione della mostra, avvenuta il 3 ottobre, è stata l’occasione per presentare il territorio del Novarese ai numerosi invitati che hanno potuto degustare alcuni piatti tipici della nostra tradizione, sapientemente preparati dallo chef Giampiero Cravero, grazie anche al supporto del Consorzio Tutela del Gorgonzola DOP con sede a Novara.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fontaneto, schianto mortale: e' un anziano di Oleggio molto conosciuto la vittima dell'incidente

  • Fontaneto, schianto fra due auto: è morto l'uomo portato in gravi condizioni a Borgomanero

  • Novara, in manette per spaccio un "insospettabile": in casa droga e 14mila euro in contanti

  • Incidente a Novara, auto si ribalta in via Biroli: un ferito estratto dalle lamiere

  • Palpeggia una bambina sulle scale del condominio: in manette 24enne di Novara

  • Fontaneto, schianto fra auto: un uomo in pericolo di vita e una altro gravissimo in rianimazione

Torna su
NovaraToday è in caricamento