Controlli della polizia in autostrada: maxi multa da 7mila euro per un camionista

L'uomo, un cittadino cinese, è stato fermato all'uscita del casello di Romagnano dell'A26

Foto di repertorio

Fermato per un controllo dalla polizia stradale, è stato multato con una sanzione record di 7mila euro.

E' successo giovedì 22 novembre sull'A26; protagonista della vicenda, un camionista 45enne di origine cinese, che è stato fermato all'uscita del casello di Romagnano e sanzionato poichè sprovvisto delle necessarie autorizzazioni per il trasporto e perchè il camion sul quale viaggiava era sovraccarico.

All'interno del camion c'erano diversi tipi di merce, tra cui abbigliamento e casalinghi, destinata ai negozi della Valsesia e dell'Alto novarese.

Potrebbe interessarti

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente in autostrada, schianto fra tre auto: sette feriti, in coma una bambina di 5 anni

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento