Controlli della polizia sull'A26: maxi multa da 5mila euro per un camionista

La Stradale ha controllato diversi camionisti nel tratto tra Castelletto e Ornavasso. Nove i conducenti sanzionati in totale

Foto di repertorio

Fermato per un controllo dalla polizia, è finito con una multa da 5mila euro per aver violato le normative del trasporto internazionale. E' successo lunedì ad un camionista di origine ucraina, fermato lungo l'A26.

La Stradale di Romagnano ha infatti intensificato i controlli lungo l'autostrada, in particolare quelli dedicati al traffico pesante. Così, nella giornata di lunedì 25 giugno, nella tratta compresa tra Castelletto Ticino e Ornavasso, sono stati fermati e sanzionati nove camionisti, tra cui il camionista multato con 5mila euro. Gli altri otto sono finiti nei guai per aver superato l'orario di guida, per aver contraffatto i valori del cronotachigrafo e per aver trasportato materiale pericoloso senza estintori a bordo.

Potrebbe interessarti

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

  • Gli alimenti che NON devono essere conservati in frigo

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Incidente mortale a Trecate: perde il controllo della moto e finisce in una risaia

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente in autostrada, schianto fra tre auto: sette feriti, in coma una bambina di 5 anni

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento