Ambulanza del Vergante: nuovo mezzo di soccorso per i volontari

L'ambulanza è stata interamente donata dalla ditta Zuccheri Srl, azienda novarese specializzata nel confezionamento di zucchero e dolcificanti. Un prezioso dono ai volontari del soccorso ed un grande gesto di umanità

Un nuovo mezzo fa ingresso nel parco auto dei volontari dell'Ambulanza del Vergante di Nebbiuno.

L'ambulanza, siglata AV06, è stata interamente donato dalla Famiglia Bergamelli in memoria del padre Giuseppe Bergamelli, fondatore della loro azienda di famiglia Novarese Zuccheri. Dopo il taglio del nastro, i saluti della Famiglia Bergamelli che ha evidenziato quanto il Padre Giuseppe amasse la vita e tenesse alla qualità della stessa, ecco perché il loro dono di un ambulanza per poter aiutare chi ha dei momenti di difficoltà e ha bisogno di sostegno. Il nastro è stato tagliato dai due nipoti.

La presentazione ufficiale del mezzo è avvenuta lo scorso 27 luglio, all'interno della festa dei volontari che si svolge ogni aano. Un momento di incontro e di presentazione delle attività e della associazione: "Siamo alla terza edizione - spiega il presidente Daniele Giaime - e il successo di questo evento aumenta sempre di piu', quest'anno c'è stato il pieno di gente tutti e tre i giorni, siamo felicissimi del risultato, abbiamo lavorato moltissimo ma le soddisfazioni sono enormi, ringrazio tutti i volontari e simpatizzanti che hanno collaborato, in particolare un grande enorme alla Famiglia Bergamelli per il meraviglioso dono di una nuova ambulanza per il soccorso. Questo dono è un riconoscimento importante per il lavoro svolto con competenza e dedizione da parte di tutti i volontari. Il Nostro Consiglio Direttivo ha lavorato molto per la riuscita, devo molto al lavoro e coordinamento svolto dal Vice Presidente Luca Angelotti che mi ha dato un supporto enorme".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Gruppo Volontari Ambulanza del Vergante - sottolinea ancora Giaime - si avvale dell'impegno di 142 volontari e quattro dipendenti. I 5438 servizi effettuati nel 2013 (divisi fra Emergenza- Urgenza 118, trasporto infermi, trasporti socio-assistenziali), sono la dimostrazione del grande impegno dell’associazione e dei suoi volontari. È presente 24 ore su 24 per il servizio di Emergenza 118 nella zona del Vergante ed in quelle limitrofe, con la dotazione di quattro Dae, uno in sede e tre sui mezzi utilizzati. Il parco automezzi è composto, attualmente, da cinque autoambulanze, un autoveicolo attrezzato per trasporto disabili e quattro altri mezzi per servizi socio assistenziali. L’Ambulanza del Vergante è associata ad Anpas - Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) il cui Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 81 associazioni di volontariato con 10 sezioni distaccate, 8.990 militi (di cui 3.074 donne) e 349 dipendenti che, con 399 autoambulanze, 121 automezzi per il trasporto disabili, 216 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 5 imbarcazioni e 17 unità cinofile svolgono annualmente 409.473 servizi, con una percorrenza complessiva di oltre 13 milioni di chilometri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

Torna su
NovaraToday è in caricamento