Sgombero neve: è partito il servizio che sarà in vigore fino al 29 febbraio

È entrata in vigore nei giorni scorsi l'ordinanza del sindaco che prescrive i comportamenti a cui i cittadini sono tenuti in caso di nevicate. Nel testo c'è una novità per gli automobilisti

È entrata in vigore nei giorni scorsi e sarà valida fino al 29 febbraio 2012, salvo ulteriore necessaria proroga, l’ordinanza del sindaco di Novara Andrea Ballarè, che prescrive i comportamenti a cui i cittadini sono tenuti in caso di nevicate.

In particolare il testo prevede che i proprietari e gli amministratori di edifici in caso di nevicata devono provvedere a loro cura e spese, e non più tardi delle ore 9, allo sgombero della neve dai marciapiedi e dalle banchine stradali adiacenti ai rispettivi edifici (per tutta la larghezza se si tratta di marciapiedi rialzati, e per la larghezza di un metro e mezzo negli altri casi), e a tenere gli stessi continuamente sgomberi.

Novità di quest'anno è la prescrizione dedicata agli automobilisti: i conducenti sono infatti richiamati ad osservare gli articoli 140 e 141 del Codice della Strada, che prevedono di regolare il comportamento e la velocità alla modificata aderenza del fondo stradale causata dalle avverse condizioni atmosferiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda i balconi e i davanzali delle finestre, invece, questi devono essere spazzati dalla neve prima che siano iniziati i lavori di sgombero delle strade da parte del Comune; la neve può essere gettata o accumulata sul suolo pubblico ma in modo da non recare danno né molestia ai passanti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Coronavirus, chiuso il reparto Covid dell'ospedale di Novara

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

Torna su
NovaraToday è in caricamento