Novara è ancora Jazz: al via una nuova stagione di musica

Otto mesi di concerti in quattro diverse location per un totale di 40 appuntamenti. Giovedì 16 ottobre riparte il NovaraJazz Festival

Prende il via giovedì 16 ottobre, con una serata all'Opificio di via Gnifetti, la nuova stagione del NovaraJazz Festival.

Un'edizione lunga otto mesi, con ben 40 appuntamenti in 4 diverse location della città, che terrà compagnia ai novaresi dall'autunno di quest'anno fino alla primavera del 2015. La nuova stagione della rassegna musicale novarese è stata presentata ieri, giovedì 2 ottobre, presso lo spazio Sciapò di corso Cavallotti. Presenti, gli organizzatori della manifestazione, Corrado Beldì e Riccardo Cigalotti, e l'assessore alla Cultura del Comune di Novara Paola Turchelli.

"Tra le novità di questa edizione - ha spiegato Corrado Beldì - c'è l'uscita del primo disco della collana NovaraJazz Series 01, registrato proprio a Novara nel giugno scorso, ma anche la nuova rassegna organizzata in collaborazione con l'Opificio di via Gnifetti, dove tutti i giovedì si esibiranno giovani band. Il nostro obiettivo è infatti quello di dare spazio ai musicisti e creare un circuito per giovani band: il mercoledì si esibiranno a Ivrea, il giovedì a Novara e il venerdì a Milano".

La rassegna ospitata all'interno del locale di via Gnifetti prende il nome di "Taste of Jazz", per coniugare la buona musica con i buoni sapori del territorio. Durante ogni serata a prezzo fisso (aperitivo 10 euro - cena 25), sarà quindi possibile degustare o cenare accompagnati dalle note del jazz nostrano. E il primo appuntamento è in programma proprio all'Opificio: il 16 ottobre alle ore 19,30 con Filippo Chiapperini, Filippo cozzi, Vito Emanuele Galante, Luca Pissavini e Paolo Benzoni in "Nido Workshop". Continua poi la collaborazione con il Conservatorio Cantelli, mentre nascono due nuove collaborazioni con due associazioni culturali: il Circolo Arci e il Rotary Club. Nuova location della manifestazione sarà, infatti, il Circolo Arci La Fratellanza di via Moonte San Gabriele. Non mancheranno, poi, anche gli ormai tradizionali appuntamenti con gli "Aperitivi in Jazz" al Piccolo Coccia.

"Come amministrazione - ha commentato l'assessore Paola Turchelli - dobbiamo dire grazie a Corrado Beldì e Riccardo Cigalotti, perchè grazie al loro coraggio e alla loro creatività hanno portato la cultura e la musica nella città di Novara. Il Comune non puà che dare il proprio appoggio a questa manifestazione, perchè riteniamo sia un tassello importante della storia culturale di questa città".

Gli appuntamenti di questa stagione del NovaraJazz Festival saranno molti e diversi fra loro, così da accontentare tutti: dai veri patiti di jazz e sperimentazione a chi invece si vuole avvicinare per la prima volta alla musica jazz. Molti i concerti, dunque, che si chiudono il 9 maggio con il performer e compositore Sandro & Orchestra Cantelli. Il concerto farà anche parte del programma di Festival Fiati 2015 e sarà il risultato di una masterclass con gli studenti del Conservatorio. Tra gli appuntamenti più importanti, e di respiro internazionale, troviamo: il Laboratorio di improvvisazione Webindra, in programma il 19 ottobre al Circolo Arci La Fratellanza; Paolo Angeli & Endriss Hassen, il 16 novembre al Circolo Arci La Fratellanza; Parole e Musica intorno alla storia del jazz, il 20 novembre al Conservatorio  Cantelli; Keith & Julie Tippett, sabato 17 gennaio al Conservatorio Cantelli; Frode Haltli & Gianni Cosca, il 14 febbraio sempre al Conservatorio Cantelli; Danilo Gallo Dark Dry Tears, il 27 marzo al Conservatorio; Bozzolan Swedish Trio, il 9 aprile all'Opificio; Steve Lehman Trio, il 18 aprile al Circolo Arci La Fratellanza. Cinque, poi, gli appuntamenti con gli "Aperitivi in Jazz", e numerosissimi quelli con i giovedì in Opificio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in montagna: novarese precipita e muore

  • Novara, controlli dei vigili nei negozi: sequestrate scarpe da ginnastica contraffatte

  • Festa fra studenti in un locale al Ticino si trasforma in una lite

  • Incidente in montagna, è Maurizio Bruschi il novarese precipitato durante un'escursione

  • Cosa fare in città: gli eventi del fine settimana del 15 e 16 febbraio

  • Tragedia a Novara, si sente male al funerale del marito: morta 84enne

Torna su
NovaraToday è in caricamento