Incendio a Sant'Agabio: è morto il bimbo di due anni rimasto intossicato

Il piccolo Daniele, di due anni, era rimasto ferito insieme al fratellino di un anno, nel rogo scoppiato in via della Riotta

Non ce l'ha fatta. Il piccolo Daniele, due due anni, rimasto intossicato in un incendio mercoledì 3 luglio insieme al fratellino di un anno, è morto oggi, lunedì 8 luglio, all'ospedale Maggiore di Novara. Le sue condizioni erano apparse subito gravi, ma allo stesso tempo stazionarie e così una piccola luce di speranza era rimasta viva. Dopo diversi giorni di agonia, sempre circondato dall'affetto della sua famiglia, dalla mamma Alessia che non si è mai allontanata dall'ospedale, il piccolo si è spento. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borgomanero, chiuso dal Questore il bar Capolinea: "Abituale ritrovo di persone pericolose"

  • Fontaneto, schianto mortale: e' un anziano di Oleggio molto conosciuto la vittima dell'incidente

  • Fontaneto, schianto fra due auto: è morto l'uomo portato in gravi condizioni a Borgomanero

  • Fontaneto, schianto fra auto: un uomo in pericolo di vita e una altro gravissimo in rianimazione

  • Palpeggia una bambina sulle scale del condominio: in manette 24enne di Novara

  • Incidente a Novara, pedone investito da un'auto in corso Risorgimento

Torna su
NovaraToday è in caricamento