Nuova Ztl a Novara: ecco le informazioni per gli automobilisti

Con l'entrata in vigore della nuova zona a traffico limitato in città, cambiano alcune vie di accesso al centro novarese. Le modifiche riguardano la zona della Basilica di San Gaudenzio, la zona tra via Perrone e corso Mazzini e l'area di corso Cavallotti

Da giovedì 8 marzo il centro storico di Novara avrà una Ztl più ampia, a tutto vantaggio - così dicono dal Comune - di residenti e attività commerciali.

Per i residenti e gli automobilisti cambiano così le vie d'accesso ad alcune aree della città. Ecco tutte le informazioni utili, da tenere bene a mente.

Per gli automobilisti che provengono da via dei Gautieri e via Bescapè non sarà più possibile utilizzare via Antonelli e via Pier Lombardo per raggiungere Baluardo Quintino Sella. L’unica via di sbocco sul baluardo sarà via Dolores Bello. Per chi proviene da via dei Gautieri, dopo aver obbligatoriamente svoltato a sinistra in via Ferrari, sarà necessario svoltare a destra in via Dolores Bello. Per chi proviene da via Bescapè sarà obbligatoria la svolta a destra in via Gaudenzio Ferrari e subito dopo a sinistra in via Dolores Bello.

Per chi dalla zona dell’Università vuol raggiungere l’area dell’ospedale, non sarà più possibile percorrere via Perrone e poi via Mossotti, via Giulietti, via Dominioni (queste ultime due situate all’interno della nuova Ztl). Il percorso possibile è quello che prevede l’uscita da via Perrone su Baluardo Lamarmora e poi Baluardo Massimo D’Azeglio per arrivare in largo Bellini, sul lato dell'ospedale Maggiore.

Da Baluardo Partigiani, invece, non sarà più possibile (eccetto gli autorizzati ) raggiungere via Greppi, via Dell’ Archivio , via Pelllico e corso Cavallotti (escluso il tratto tra via Gallarati e largo San Lorenzo percorrendo via Pellico).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per le operazioni carico e scarico sarà sempre necessario attenersi all’orario vigente per la Ztl già vigente, cioè dalle ore 6 alle 10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

  • Incidente a Casalino: schianto tra due auto sulla provinciale: tre feriti

Torna su
NovaraToday è in caricamento