Meina: uccise il padre e ferì la madre, chiesti 11 anni per Yari Vigorelli

Si è svolto oggi, davanti alla Corte di Assise di Torino, il processo del 28enne accusato di avere ucciso il padre e ferito la madre il 31 ottobre dello scorso anno. In primo grado, Vigorelli era stato dichiarato incapace di intendere e di volere

Si è svolto oggi, martedì 22 novembre, davanti alla Corte di Assise di Torino, il processo nei confronti di Yari Vigorelli, il 28enne di Meina accusato di aver ucciso il padre e ferito la madre il 31 ottobre dello scorso anno.

Durante l'udienza di primo grado il giovane era stato dichiarato incapace di intendere e di volere e, perciò, non imputabile. Oggi però le carte in tavola sono cambiate: una perizia delle scorse settimane lo ha infatti dichiarato semiinfermo di mente, e quindi in grado di affrontare il processo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane oggi è in libertà vigilata, con il solo divieto di incontrare la madre. L'omicidio avvenne un anno fa nella villetta della frazione di Ghevio, dove Vigorelli viveva con la famiglia: il 28enne, apparentemente senza una spiegazione, accoltellò entrambi i genitori. il padre, Luigi, perse la vita, mentre la madre, Franca, riuscì a salvarsi, anche se rimase ricoverata in ospedale per molti mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Incidente mortale a Pogno, motociclista cade sulla strada e muore

Torna su
NovaraToday è in caricamento