Sgombero neve: firmata l'ordinanza, sarà valida fino al 28 febbraio

Ballarè: "I cittadini devono fare la propria parte, nella collaborazione con Assa per lo sgombero di marciapiedi e strade. Facciamo appello al senso civico di tutti, per ridurre al minimo i disagi"

E' entrata in vigore nelle scorse ore l'ordinanza per lo sgombero della neve a Novara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il testo, firmato ieri, lunedì 19 novembre, dal sindaco Andrea Ballarè, ha decorrenza immediata e validità prevista sino al 28 febbraio 2013.

L’ordinanza riprende l’articolo 13 del Regolamento di Polizia Urbana, in base al quale i proprietari, i possessori e gli amministratori degli edifici devono provvedere allo sgombero della neve dai marciapiedi e dalle banchine stradali adiacenti entro le 9 del mattino, per tutta la loro
lunghezza e per la larghezza di un metro e mezzo.

Secondo quanto prescritto dall'ordinanza, inoltre, la neve deve essere accumulata sul suolo pubblico senza recare danno o intralcio per i passanti. Infine, i conducenti dei veicoli devono adeguare la velocità alla scarsa aderenza del fondo stradale, osservando gli articoli 140 e 141 del Codice Stradale.

"Il senso del provvedimento - ha commentato il sindaco Ballarè - è ancora una volta quello di responsabilizzare quanto più possibile i cittadini. Ognuno deve fare la sua parte, collaborando con Assa, appaltatrice per lo sgombero, al fine di mantenere sempre aperto e funzionale il passaggio dei pedoni ed il transito delle vetture. Facciamo quindi appello al senso civico di tutti, per ridurre al minimo i disagi".

Le prescrizioni dell’ordinanza sono comunque un preciso obbligo. Per i trasgressori sono previste sanzioni di 50 euro, corrispondenti al doppio del minimo previsto dal Regolamento Comunale di Polizia Urbana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Incidente a Novara, auto si schianta contro un dehors in via Pontida

  • Incidente a Paruzzaro: schianto tra auto e camion, un ferito grave

  • Coronavirus, pronta una nuova ordinanza in Piemonte: niente più distanziamento sociale sui mezzi pubblici

  • Incidente mortale a Omegna: giovane perde la vita nello schianto tra un'auto e una moto

  • Batterio pericoloso: ritirato lotto di salmone prodotto a Borgolavezzaro

Torna su
NovaraToday è in caricamento