La storia di Palazzo Avogadro

Oggi sede della Camera di Commercio di Novara, l'edificio è legato all'antica famiglia da sempre in primo piano nella vita politica e sociale della città e all'architetto Antonelli

L'edificio di via degli Avogadro 4 ospita oggi la Camera di Commercio di Novara, ma è legato all'antica famiglia da sempre in primo piano nella vita politica e sociale della città.

Fu eretto all'inizio del XVIII secolo, su disegno di architetto ignoto, dal marchese Giuseppe Antonio Nazzario. La proprietà, sul finire del Settecento, passò alla storica casata degli Avogadro, già detentrice del Castello di Casalgiate e di quello di Quinto Vercellese.

In particolare, fu Giuseppe Avogadro a decidere di restaurare l'edificio, che al suo interno poteva già vantare alcuni quadri di alto valore. A dirigere i lavori di restauro fu chiamato nel 1840 l'architetto Alessandro Antonelli.

L'Antonelli in questo caso si è occupato soltanto di ingrandire e rinnovare un palazzo già esistente, a cui cercò di donare la caratteristica principale della sua produzione architettonica: una forte matrice neoclassica. Il risultato è una caratterizzazione piuttosto singolare, paragonabile solo alla maestosa dimora novarese realizzata successivamente da Antonelli, ossia Casa Bossi.

Il progetto dell'Antonelli, fortemente vincolato dalle strutture preesistenti, è testimoniato da due disegni conservati presso la Galleria d'Arte Moderna di Torino. L'architetto si occupò di ingrandire le aree abitabili e di modificare l'aspetto esteriore del palazzo, sopraelevandolo di un piano, pur scegliendo di mantenere il suo andamento spiccatamente orizzontale.

Alcuni tasselli del rifacimento antonelliano sono purtroppo andati perduti quando, nei tardi anni Venti del secolo scorso, la Camera di Commercio si è insediata negli spazi un tempo occupati dalla Banca d'Italia effettuando esteri rifacimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

[fonte: www.turismonovara.it]

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento