Palpeggia una bambina sulle scale del condominio: in manette 24enne di Novara

L'uomo è stato bloccato dallo zio della bambina

Repertorio

É finito in manette con accuse gravissime un 24enne residente a Novara che ha molestato una bambina di soli 11 anni.

Il fatto è accaduto a Pioltello, in via Cilea, in una zona di palazzoni popolari. La ragazzina, intorno alle 23 di sabato sera, è scesa a gettare i rifiuti nel locale spazzatura del condominio. L'uomo, ospite a casa di parenti nella zona, l'ha vista e l'ha seguita, con l'intenzione di abusare di lei. Il 24enne ha bloccato la bimba mentre cercava di risalire nell'appartamento e l'ha palpeggiata.

La bambina ha però iniziato ad urlare e a scalciare ed è riuscita a liberarsi, fuggendo per le scale verso casa. L'uomo, visto che le urla della piccola avevano allertato gli altri residenti, ha tentato di scappare, ma è stato bloccato dallo zio della bimba, sceso in aiuto della nipote. La madre nel frattempo ha allertato i carabinieri, che sono arrivati sul posto e hanno arrestato l'uomo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 24enne, nato in Perù ma residente da molti anni a Novara, è stato portato nel carcere di San Vittore con l'accusa di violenza sessuale su minore, mentre la bimba è stata accompagnata al pronto soccorso della clinica Mangiagalli, dove è stata visitata e poi dimessa in codice verde. Per lei è già stato disposto un consulto psicologico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Novara, bonus bici confermato: come fare richiesta per ottenere fino a 500 euro per biciclette e mezzi elettrici

  • Coronavirus, chiuso il reparto Covid dell'ospedale di Novara

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

Torna su
NovaraToday è in caricamento