Oleggio, nuova perquisizione a casa dell'ex assessore: sequestrati altri pappagalli

I carabinieri forestali erano già intervenuti nel mese di dicembre 2018 portando via 40 esemplari

Foto di repertorio

Ancora quattro pappagalli sequestrati, che si aggiungono agli oltre 40 portati via a dicembre dello scorso anno, nel 2018. Ancora una perquisizione, all'alba di martedì 1 ottobre, a casa dell'ex assessore Giuseppe Suno (eletto anche con l'amministrazione attuale di Baldassini, si è dimesso nel mese di luglio). Lo scorso anno i carabinieri forestali erano andati a casa sua quando ancora era assessore con l'amministrazione Marcassa, e avevano riscontrato diverse irregolarità per molti degli animali tenuti dal figlio dell'oleggese. 

I carabinieri forestali di Torino come la scorso volta sono intervenuti con il personale Cites di Roma e al controllo ha collaborato anche l'Asl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polo logistico di Trecate: aperte cinque nuove posizioni lavoratorive

  • Novara, in arrivo un supermercato: in corso della Vittoria aprirà Lidl

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Novara, scoperto un meccanico abusivo a Sant'Agabio

  • Incidente a San Nazzaro, schianto fra due auto: tre feriti, uno grave

  • Cadono massi sulla strada, statale 34 chiusa tra Verbania e Fondotoce

Torna su
NovaraToday è in caricamento