Droga: coltivava marijuana nel giardino di casa: i carabinieri sequestrano 13 piante

La scoperta, dopo un controllo del territorio. Nei guai un 30enne

Alcune delle piante sequestrate

Coltivava piante di marijuana nel giardino di casa, alcune alte anche due metri. La "piantagione" è stata però scoperta dai carabinieri, che hanno sequestrato 13 piante.

E' successo a Vespolate; nei guai il proprietario di casa, un 30enne la cui posizione è ora al vaglio dell'autorità giudiziaria.

Le 13 piante sono state scoperte nel corso di un controllo: cinque di esse erano alte quasi due metri, mentre altre otto di altezza compresa tra i 30 e gli 80 centimetri. Nel corso dei successivi accertamenti è stata inoltre eseguita una perquisizione domiciliare, che ha permesso di rinvenire anche due grammi di semi di cannabis, sette grammi di marijuana ed un bilancino di precisione, il tutto sottoposto a sequestro.

Potrebbe interessarti

  • Asl di Novara, arriva l'app per prenotare le visite on line

  • Le acconciature giuste in base alla forma del viso

  • I benefici del magnesio

  • Come pulire il box doccia

I più letti della settimana

  • Mottarone, è un 35enne di Galliate il motociclista morto nell'incidente

  • Incidente a Romentino | Auto prende fuoco in officina: due persone gravemente ustionate

  • Colpo da 20mila euro in banca, poi lo shopping a Novara: arrestato 21enne

  • Incidente sul lavoro a Malpensa, morto un operaio di 49 anni

  • Allerta maltempo a Novara per forti temporali e grandine

  • Attenzione al cellulare alla guida: arrivano anche a Novara gli agenti in moto in borghese

Torna su
NovaraToday è in caricamento