Novara, litiga con la ex moglie e la prende a calci e pugni: arrestato

A finire in manette un uomo di 40 anni, fermato dalla polizia dopo aver aggredito l'ex compagna, dalla quale si sta separando

Foto di repertorio

Chiede alla ex moglie un incontro e finisce per prenderla a calci e pugni. E' successo a Novara, dove un uomo è stato arrestato dalla polizia per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia.

La vicenda si è consumata lo scorso 26 marzo in Baluardo Partigiani, dove alcuni cittadini hanno segnalato una violenta lite in strada. Giuntisul posto, gli agenti della Squadra volanti hanno notato una donna in stato di shock che perdeva sangue sia dal naso che dal labbro, e aveva  altri segni di percosse all’altezza dello zigomo sinistro. Accanto ad essa era presente un uomo, che ha poi confessato di essere stato l’autore delle violenze.

Dagli accertamenti eseguiti sul posto dalla polizia, è emerso che i due, quarantenni ucraini regolari sul territorio nazionale, erano coniugi in fase di separazione. L’uomo era già stato denunciato dalla moglie per pregressi episodi di violenza e per atti persecutori posti in essere durante il periodo di convivenza. In quella giornata i due si erano incontrati a seguito delle continue insistenze dell’uomo per tentare di ricucire i rapporti con la moglie ma, a fronte dell’ennesimo rifiuto della donna, è iniziata una furibonda lite, al termine della quale l’uomo ha iniziato a colpire la donna con calci e pugni.

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Novara: 6 locali da non perdere

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • Come pulire ed igienizzare i bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Verbania: la avvisano della morte del padre, si sente male e muore anche lei

  • Geometra scomparso a Bellinzago: l'appello della famiglia

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento