Terremoto e neve: l'aiuto del Piemonte al Centro Italia

La protezione civile piemontese sta prestando soccorso alle popolazioni che stanno affrontando i problemi dovuti al maltempo e alle nuove forti scosse di terremoto

Ruspa dell'esercito provincia di Macerata tra la neve - Foto di AnconaToday

Anche la protezione civile piemontese si è attivata in queste ore per prestare soccorso alle popolazioni dell’Italia centrale che stanno affrontando i gravi problemi dovuti alla neve e al terremoto.

Una squadra di 8 volontari provenienti da Verbania, attrezzati con un mezzo pesante con lama spartineve e una minipala, è già operativa a Montereale, in provincia dell’Aquila.

Un’altra squadra di 8 volontari provenienti dai coordinamenti di Novara, Alessandria e Biella è in viaggio verso Tolentino, in provincia di Macerata, con due minipale con fresa, un autocarro con lame spartineve e due piccole frese, preposte alla pulizia di marciapiedi, e un mezzo cingolato idoneo a percorrere ogni tipo di terreno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua inoltre il presidio di volontari e funzionari nel campo Savelli di Norcia, presenti dal 5 novembre per sostenere con il loro lavoro la popolazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Novara: è morto Renato Stella

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus: in Piemonte 29 nuovi decessi, 38 pazienti guariti e altri 144 “in via di guarigione”: i casi totali sono 7.228

  • Coronavirus, 6.708 casi in Piemonte: 46 nuovi decessi e 32 persone guarite

  • "I malati di coronavirus potrebbero essere curati a casa, ma non ci sono i farmaci". Il racconto di un medico di base novarese

Torna su
NovaraToday è in caricamento