Provincia e sindacati insieme per valorizzare la figura professionale dell'educatore

Firmato un protocollo di intesa tra l'Ente e la Cgil, il primo nel territorio, grazie al quale la figura dell'educatore viene maggiormente tutelata

Provincia e sindacati insieme per valorizzare la figura professionale dell'educatore e migliorare la qualità del servizio integrazione scolastica rivolto agli studenti disabili.

Ieri mattina, infatti, il presidente dell'ente provinciale Matteo Besozzi ha firmato un importante protocollo di intesa con la Cgil che dà più strumenti operativi e riconoscimenti professionali al personale impiegato nel servizio.

In ambito scolastico e sanitario, la figura dell'educatore viene spesso utilizzata impropriamente. Grazie a questa convenzione - la Provincia di Novara è il primo Ente a sottoscriverla sul territorio - la figura dell'educatore viene maggiormente tutelata, ad iniziare dalle scuole superiori di competenza povinciale.

Alla firma erano presenti il presidente Matteo Besozzi, la consigliera delegata all'Istruzione Emanuela Allegra, i rappresentanti della Cgil funzione pubblica Guido Catoggio e Paolo Del Vecchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, uomo trovato morto su una panchina

  • Morta dopo un intervento alla clinica San Gaudenzio, sarà eseguita l’autopsia

  • Fontaneto D'Agogna, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

  • San Gaudenzio e il miracolo delle rose

  • Scomparsa 17enne di Novara: appello a "Chi l'ha visto?" per Evelyn

  • Novara, il bimbo ha fretta di nascere: mamma partorisce in ambulanza

Torna su
NovaraToday è in caricamento