Pulizia strade: al via una serie di interventi straordinari in città

Il primo, in ordine di tempo, è stato eseguito da Assa in via Costantino Porta e in via Paletta

Gli operatori di Assa al lavoro

Pulizia straordinaria in via Costantino Porta e in via Paletta. L'intervento è stato eseguito ieri mattina, martedì 7 marzo, da Assa, con la collaborazione della polizia municipale.

Si tratta del primo di una serie di interventi, previsti in diverse strade della città e in particolare in quelle dove a causa delle numerose auto parcheggiate non è mai possibile effettuare uno spazzamento efficace p che per motivi viari e strutturali non vengono mai pulite a fondo.

Un servizio che Assa ha avviato nell’ambito dell’attività di decoro urbano con il contributo dei "cantieristi disoccupati" e del personale aziendale, che si sono occupati anche di  tutta la segnaletica che viene posta di volta in volta nelle vie interessate.

L'intervento viene svolto su tre livelli, in quanto interessa suolo, sottosuolo e aria: vengono effettuati la pulizia delle caditoie, dei marciapiedi (compresa la mondatura dalle infestanti), e il lavaggio di strada e marciapiedi per abbattere le polveri e quindi ridurre l’inquinamento atmosferico.

I lavori sono iniziati da uno dei punti sensibili della città: via Costantino Porta, nel tratto compreso tra via Paletta e il sottopasso di corso Risorgimento, e via Paletta. Proseguiranno nella giornata di domani, giovedì 9 marzo, e il 10 marzo in via Costantino Porta nel tratto tra via Marconi e via Paletta, via Campagnoli, via Bertona e via Parona, via Bottini, via Verga, via Prati, via Nievo, via Gozzano.    

"In questo modo - spiega il responsabile Assa dei progetti sociali Riccardo Basile - si integra l’intervento dello spazzamento ordinario, già di buon livello sulla città, con quella parte dei progetti sociali di Assa dedicati al decoro urbano. E’ una pulizia a fondo che inizia con le caditoie, agendo sul pozzetto e disostruendo le bocche di lupo per garantire una corretta regimazione delle acque. Vengono puliti anche i marciapiedi con mondatura di eventuali infestanti: gli stessi marciapiedi, i cordoli e il sedime stradale vengono poi lavati utilizzando un’apposita lancia, igienizzandoli e deodorandoli soprattutto in quelle zone frequentate da proprietari di cani che, purtroppo, a volte non si curano di raccogliere le deiezioni. Il buon esito dell’intervento è dovuto anche alla fattiva collaborazione e presenza degli agenti della polizia municipale".

Per eseguire un intervento di qualità, è necessario che tutta la superficie della carreggiata sia libera da veicoli. Per questo si è reso necessario istituire il divieto di sosta, con rimozione forzata, nel giorno e nelle ore indicati nella segnaletica verticale che, in caso di una via lunga, interessa solo un tratto alla volta, in modo da lasciare comunque spazi per la sosta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave incidente a Oleggio: auto precipita dalla statale

  • Trecate, donna di 37 anni trovata morta in casa: è omicidio

  • Novara, in corso della Vittoria apre un nuovo supermercato vicino a Esselunga

  • Novara, scoperto un meccanico abusivo a Sant'Agabio

  • Novara, a Sant'Agabio nascerà un nuovo polo logistico con 400 posti di lavoro

  • Camion perde il carico sull'A26, auto bloccate con le gomme a terra e autostrada chiusa

Torna su
NovaraToday è in caricamento