Bellinzago, le ragazze diversamente abili diventano modelle per un giorno

L'associazione "Quelli del Sabato" e Justmine insieme per un progetto sociale: una campagna di comunicazione che reinterpreta il concetto e gli stereotipi della moda e lancia il messaggio "diverso è bello"

"Just Mine! Rivoluzione di costume" è il nuovo progetto dell'associazione di volontariato "Quelli del Sabato" in collaborazione con Justmine, l’azienda italiana di beachwear che lo ha finanziato. Si tratta di una campagna di comunicazione che reinterpreta il concetto e gli stereotipi della moda, a partire dalla valorizzazione del gusto personale, dall’annullamento del modello unico a favore di infiniti modi diversi di concepire la moda.

La Onlus opera dal 1992 a favore di persone diversamente abili favorendone il coinvolgimento sociale nell'ottica della diffusione di una cultura di parità concreta e reale. Il progetto ha preso vita a fine 2015 e ha coinvolto 9 donne diversamente abili tra i 25 e i 60 anni dell’associazione, che hanno potuto cimentarsi nella creazione di 9 costumi da bagno, in edizione limitata, che hanno poi indossato per la realizzazione degli scatti della campagna di comunicazione. 

Le ragazze hanno prima visitato e conosciuto lo staff dell’azienda Justmine: il reparto stile, il reparto di modellistica, il reparto produzione. Le partecipanti, infatti, sulla base della collezione P/E 2016 di Justmine hanno scelto e ridisegnato 9 modelli di costumi, scegliendo e abbinando le fantasie delle stoffe, i pizzi e i decori, seguendo il proprio estro creativo, dimostrando così che la moda può essere reinterpretata e che esiste un modello unico per ognuno di noi. La capsule collection è poi stata concretamente realizzata grazie al sostegno di Justmine, che ha messo a disposizione tempo, esperienza e professionalità. 

Successivamente le stiliste in erba hanno indossato i capi realizzati in un vero e proprio shooting, dove un fotografo professionista le ha immortalate insieme a 9 modelle e a 9 donne comuni, dando vita alla campagna di comunicazione "Just Mine! Rivoluzione di costume" che racchiude il messaggio dell’intero progetto: la bellezza della diversità, la bellezza dell’essere uniche. 

Evento conclusivo dell’esperienza sarà una mostra fotografica, in una cornice d’eccezione, Villa Pioppi a Oleggio, ex sede dell’azienda F.lli Gagliardi Spa, la culla dei costumi da bagno. L’appuntamento è per sabato 14 e domenica 15 maggio. In esposizione gli scatti realizzati dal fotografo Riccardo Bernardi, che ritraggono le ragazze del gruppo "Quelli del Sabato" in una campagna di comunicazione finalizzata a dare vita ad una vera e propria "rivoluzione di costume", un’interpretazione diversa e personale della moda.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco "vola" con l'auto sopra una rotonda e finisce in un'aiuola davanti alla caserma dei carabinieri

  • Operazione interforze in stazione: chiuso un bar dopo il tentato omicidio, controllate 125 persone

  • Le Frecce Tricolori su Novara: il decollo da Cameri della pattuglia acrobatica

  • Incidente a Mandello, perde il controllo del suv e si incastra in un canale

  • Presa la "banda del buco", specializzata in svaligiare banche: aveva la base a Novara

  • Cosa fare in città: tutti gli appuntamenti del fine settimana del 12 e 13 ottobre

Torna su
NovaraToday è in caricamento