Rave party a Pombia: un arresto, 9 denunce e 112 identificati alla festa non autorizzata

Oltre 400 giovani si sono riuniti nella notte tra sabato e domenica in uno stabilimento abbandonato in località San Giorgio

Immagine di repertorio

Un arresto, 9 denunce e 112 persone identificate: è questo il bilancio dell'operazione dei carabinieri che sono intervenuti a Pombia al rave party non autorizzato.

Nella notte tra sabato 4 e domenica 5 oltre 400 giovani, provenienti da diverse zone del nord Italia, si sono radunati in uno stabilimento industriale abbandonato in località San Giorgio. I carabinieri delle stazioni di Castelletto Ticino, Gozzano, Gattico e Oleggio sono intervenuti e hanno impedito che giungessero altri partecipanti al rave. La festa è preseguita fino al pomeriggio di domenica, con i militari che sorvegliavano l'area.

I militari hanno anche proceduto a controllare i giovani: tra di loro uno, un 23enne di Torino, è stato arrestato per possesso di diverse dosi di cocaina, ketamina, hashish e marijuana. Altre quattro persone sono state denunciate per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, mentre cinque sono state segnalate alla Prefettura per possesso di modici quantitativi di droga. In totale sono 112 i partecipanti al rave indentificati: la loro posizione è al vaglio delle forze dell'ordine. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Novara, chiuso il cavalcavia Porta Milano: cambiano i percorsi degli autobus

  • Cronaca

    Ancora bocconi avvelenati a Novara: cane intossicato in via Fossati

  • Cronaca

    "Suo figlio ha avuto un incidente, servono soldi": in manette due truffatori

  • Attualità

    Mercato coperto, nei padiglioni vuoti in arrivo un nuovo locale con musica dal vivo?

I più letti della settimana

  • Celebrità vicina alla chiusura? "Non abbiamo intenzione di farlo" dicono i gestori

  • Novara, cavalcavia Porta Milano chiuso improvvisamente per problemi strutturali

  • Morta la prof del liceo: alunni e colleghi la salutano nel cortile della scuola

  • Si allontana e cade in un laghetto a Soriso: grave in ospedale un bambino di cinque anni

  • Stroncato da un malore mentre fa jogging: sabato il funerale di Gabriele Coppa

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 18 e 19 maggio

Torna su
NovaraToday è in caricamento