Blitz della polizia, bloccato rave party abusivo nei boschi

Nella notte tra sabato e domenica le forze dell'ordine sono riuscite a fermare la festa

Repertorio

Nell'idea degli organizzatori il rave party sarebbe dovuto durare tutta la notte, ma così non è stato.

La polizia di Vercelli è infatti intervenuta nei boschi tra Ghislarengo e Arborio nella tarda serata di sabato, dopo alcune segnalazioni di giovani che erano stati visti addentrarsi nel bosco a piedi. Gli agenti, con l'aiuto della polizia municipale, hanno seguito la musica ad alto volume per arrivare al punto dove il rave party non autorizzato era iniziato da poco. Sul posto infatti c'erano una trentina di persone che avevano appena teminato di installare l'impianto audio. Gli agenti hanno fermato e controllato tutti i giovani presenti e hanno bloccato sul nascere la festa prima ancora che iniziasse. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Novara, chiuso il cavalcavia Porta Milano: cambiano i percorsi degli autobus

  • Cronaca

    Ancora bocconi avvelenati a Novara: cane intossicato in via Fossati

  • Verbano Cusio Ossola

    Bannio Anzino, 28enne in manette per stalking

  • Cronaca

    "Suo figlio ha avuto un incidente, servono soldi": in manette due truffatori

I più letti della settimana

  • Novara, cavalcavia Porta Milano chiuso improvvisamente per problemi strutturali

  • Celebrità vicina alla chiusura? "Non abbiamo intenzione di farlo" dicono i gestori

  • Morta la prof del liceo: alunni e colleghi la salutano nel cortile della scuola

  • Si allontana e cade in un laghetto a Soriso: grave in ospedale un bambino di cinque anni

  • Stroncato da un malore mentre fa jogging: sabato il funerale di Gabriele Coppa

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 18 e 19 maggio

Torna su
NovaraToday è in caricamento