Girava in auto con una falsa revisione: denunciata

Alla richiesta degli agenti ha presentato un certificato di revisione, che però era contraffatto

É stata fermata per un normale controllo, ma quando gli agenti le hanno detto che, secondo le banche dati, la sua auto non risultava revisionata ha presentato un documento falso.

La donna, 30 anni, ha dato agli agenti della polizia stradale che l'hanno fermata a Romagnano, sulla A26, un certificato che attestava l'avvenuta revisione: peccato che il documento non fosse regolare e  che dai controlli sia apparso chiaro che la revisione non era mai stata fatta. Gli agenti hanno così immediatamente sequestrato il libretto di circolazione  e hanno denunciato la donna per falso materiale. Ora proseguono le indagini per capire se si tratti di un caso isolato o di una truffa su larga scala. 

Potrebbe interessarti

  • Asl di Novara, arriva l'app per prenotare le visite on line

  • Le acconciature giuste in base alla forma del viso

  • I benefici del magnesio

  • Come pulire il box doccia

I più letti della settimana

  • Incidente a Romentino | Auto prende fuoco in officina: due persone gravemente ustionate

  • Colpo da 20mila euro in banca, poi lo shopping a Novara: arrestato 21enne

  • Incidente sul lavoro a Malpensa, morto un operaio di 49 anni

  • Attenzione al cellulare alla guida: arrivano anche a Novara gli agenti in moto in borghese

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 15 e 16 giugno

  • Novara, vandali in azione: distrutte auto e parchi pubblici

Torna su
NovaraToday è in caricamento