Rifiuta di andare in ospedale: trovato morto in casa il giorno dopo

I vigili del fuoco sono entrati nell'appartamento e lo hanno trovato privo di vita

Aveva chiamato lui stesso l'ambulanza, ma all'arrivo dei soccorritori aveva deciso di non andare in ospedale. Il giorno successivo i parenti preoccupati hanno chiamato i vigili del fuoco, che lo hanno trovato morto in casa.

Dino Negroni, 79 anni, aveva chiamato il 118 giovedì 6 dicembre dicendo di non sentirsi bene. All'arrivo dell'ambulanza nella sua casa di via Serazzi a Novara però aveva cambiato idea, dicendo di stare meglio e di non voler andare in ospedale. Il giorno successivo non rispondeva nè al campanello nè al telefono, così i parenti hanno chiamato i vigili del fuoco. I pompieri sono entrati dal balcone e lo hanno trovato morto nell'appartamento. Sul posto il medico legale, che ha constatato il decesso. 

Potrebbe interessarti

  • Come pulire il box doccia

  • La ciliegia: il frutto benefico per salute e bellezza

  • I farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • SOS Matrimonio: come vestirsi e cosa non indossare

I più letti della settimana

  • Incidente a Novara, perdono il controllo dell'auto e finiscono nella risaia

  • Novara, cede una grata in cortile: bimbo di cinque anni cade nel vuoto

  • Colpo da 20mila euro in banca, poi lo shopping a Novara: arrestato 21enne

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 15 e 16 giugno

  • Incidente a Prato Sesia, schianto fra auto e moto: ferito il centauro

  • Lite in strada a Novara: 23enne colpisce coetaneo alla testa con una catena, arrestato

Torna su
NovaraToday è in caricamento