Ritrovata a Genova la 14enne scomparsa dal biellese

Le ricerche di Andrea Sophia Lugani avevano interessato anche il novarese

La foto di Andrea Sophia diffusa dai carabinieri per le ricerche

E' stata ritrovata lunedì mattina a Genova Andrea Sophia Lugani, la 14enne scomparsa da Crevacuore, nel biellese, lo scorso 15 settembre. 

La giovane sta bene, è stata avvistata da diversi cittadini nei Giardini Baltimora, in centro città, mentre bivaccava con il fidanzato 17enne. Le segnalazioni sono arrivate ai carabinieri, che nel giro di poco tempo sono arrivati sul posto, l’hanno individuata e poi accompagnata in caserma, da dove hanno avvisato i genitori.

La ragazzina si era allontanata da casa lo scorso lunedì portando con sé il cagnolino e qualche oggetto personale. Le ricerche si erano concentrate anche nel novarese: sul suo diario, infatti, i carabinieri, cui i genitori si erano rivolti per sporgere denuncia di scomparsa, avevano trovato una sorta di itinerario di fuga che da Borgosesia passvaa per Novara e Alessandria per arrivare a Genova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la richiesta dei medici agli avvocati: "Fermate la pubblicità delle consulenze gratuite per azioni contri i dottori"

  • Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

  • Coronavirus, in Piemonte prorogata l'ordinanza con più restrizioni: no attività sportiva e passeggiate

  • Coronavirus, Cirio: "Ordinanza in Piemonte prorogata fino al 14 o al 20 aprile"

  • Coronavirus, in arrivo i buoni spesa: chi ne ha diritto e come richiederli a Novara

  • Coronavirus, morto infermiere novarese di 51 anni: aveva quattro figli

Torna su
NovaraToday è in caricamento