Ruba lo scuolabus e lo usa per tentare un furto in una casa: arrestato

E' successo a Prato Sesia, ma il furto dello scuolabus è avvenuto a Maggiora. A finire in manette un uomo di 36 anni

Foto di repertorio

Prima ruba lo scuolabus del Comune di Maggiora, poi tenta un furto in un'abitazione di Prato Sesia. I carabinieri di Romagnano hanno arrestato un 36enne di Roma.

E' successo lunedì 21 gennaio. Nel pomeriggio l'uomo aveva prima sottratto lo scuolabus, che ha poi usato per spostarsi tra i paesi della zona fino a quando non si è deciso a tentare il colpo, in serata, in un'abitazione di Prato Sesia. Colpo che però non gli è riuscito: il proprietario si trovava in casa, ha notato l'uomo ed ha allertato i carabinieri, che sono giunti sul posto in breve tempo sorprendendo il 36enne ancora intento ad aggirarsi all'interno della proprietà. Per lui sono così scattate le manette.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella mattinata di oggi, mercoledì 23 gennaio, si è svolta l'udienza con rito direttissimo, che si è conclusa con la condanna ad un anno e quattro mesi di reclusione e 600 euro di multa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • "Fase" 2 | Sì a sport, passeggiate e montagna: tutte le regole in Piemonte

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

  • Coronavirus, in Piemonte mascherine obbligatorie nei centri commerciali (anche all'aperto) e bar chiusi entro l'una

  • Incidente mortale a Pogno, motociclista cade sulla strada e muore

Torna su
NovaraToday è in caricamento