Saluta il vicino sul balcone, ma è un ladro: sventato furto

É successo a Veveri. Tre persone sono scappate dopo essere state viste

Foto di repertorio

Esce sul balcone e sventa un furto con un saluto.

É successo a Veveri, dove un giovane sabato 4 novembre intorno alle 20 è uscito sul terrazzo e ha notato una figura sul balcone del condominio di fronte. Come al solito ha salutato, pensando che fosse il vicino di casa. Una volta però richiamata la sua attenzione il giovane si è accorto che la persona che pensava fosse il vicino è rimasta un attimo ferma e poi è saltata giù dal balcone, con molta agilità, per poi darsi alla fuga insieme ad altri due individui, non identificabili a causa del buio. Così, grazie ad un semplice gesto di cortesia, è stato sventato un furto in appartamento. Sui fatti indagano i carabinieri. 

Potrebbe interessarti

  • 5mila trapianti di rene eseguiti in Piemonte: l'ultimo a Novara

  • Come smettere di fumare in dieci passi

  • I 3 migliori spioncini digitali per porte blindate

  • Il potassio: dove trovarlo e i benefici

I più letti della settimana

  • Motociclista novarese di 25 anni muore in un incidente in Calabria

  • Novara, le baby gang tengono in ostaggio la zona del Carrefour di viale Giulio Cesare

  • Giovane novarese scomparso in Spagna: l'appello della famiglia

  • Incidente a Trecate, frontale prima dell'alba sulla provinciale: le auto prendono fuoco

  • Cosa fare in città: gli appuntamenti del fine settimana di Ferragosto

  • Ritrovato il giovane novarese scomparso in Spagna: sta bene

Torna su
NovaraToday è in caricamento