San Maurizio d'Opaglio: si sente male in strada e muore per un infarto

Inutili i tentativi di rianimazione

Ha avuto un malore in strada ed è morto sul colpo.

Un uomo di circa 40 anni si è sentito male a San Maurzio d'Opaglio nella serata di lunedì 3 giugno. Secondo le prime informazioni la vittima, Alberto Martinoli di Gargallo, si trovava per strada quando si è accasciato a terra: sul posto è arrivata un'ambulanza del 118 che ha cercato di prestare soccorso all'uomo, ma invano. La causa del decesso sembra essere un infarto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Tragedia a Romagnano Sesia, 22enne annegato nel Sesia

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Le spiagge più belle del Lago D'orta

Torna su
NovaraToday è in caricamento