Trecate, scaricano un intero autocarro di rifiuti nel parco del Ticino

I due sono stati denunciati e il mezzo sequestrato

Sono stati colti dalla polizia locale con le mani nel sacco, anzi, con le mani nei rifiuti.

Martedì 8 ottobre gli agenti del comando di Trecate hanno intercettato e bloccato G.M. di Gambolò e F.T. di Magenta, intenti a scaricare un intero autocarro di circa 20 mq di rifiuti sul controviale della S.P.11/R “Parco del Ticino”.

A seguito della loro identificazione e del controllo sul mezzo è emerso che risultava intestato ad una ditta individuale. Gli agenti hanno sottoposto a sequestro penale l’autocarro e i rifiuti. I due fermati sono stati denunciati in stato di libertà per i reati di trasporto illecito di rifiuti e deposito incontrollato di rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricetta della paniscia novarese

  • Incidente sul lavoro a Novara, si indaga per capire perchè sia caduto dal ponteggio l'operaio

  • Novara, giravano in auto per le vie della città controllando le case: nel bagagliaio trovati arnesi da scasso

  • Allarme al Fauser: scuola evacuata per un principio di incendio

  • Trecate, otto vigili su 14 chiedono di andarsene dal comando

  • Trenord, sciopero di 23 ore in arrivo: treni a rischio il 15 dicembre

Torna su
NovaraToday è in caricamento