Treni, confermato lo sciopero nazionale di venerdì 17 maggio

Disagi per i pendolari in occasione dell'agitazione indetta da Usb Lavoro Privato. Treni a rischio per otto ore

Foto di repertorio

E' confermato lo sciopero dei treni in programma venerdì 17 maggio. L'agitazione è stata indetta dall'organizzazione sindacale Usb Lavoro Privato, che ha proclamato uno sciopero nazionale del trasporto ferroviario dalle 9 alle 16:59.

Allo sciopero potrà aderire il personale di Trenord e del gruppo Ferrovie dello Stato. Il servizio regionale, suburbano, e la lunga percorrenza potranno subire variazioni e/o cancellazioni.

Le fasce orarie di garanzia, dalle ore 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, non sono coinvolte dallo sciopero. Viaggeranno i treni che, con orario di partenza dalla stazione di origine anteriore alle 9, abbiano arrivo nella destinazione finale entro le 10.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gite fuori porta: tre luoghi da non perdere a due passi da Novara

  • Coronavirus: in Piemonte mascherine obbligatorie anche all'aperto per il ponte del 2 giugno

  • Cameri, tutti a guardare il cielo per l’atterraggio delle Frecce Tricolori

  • Novara, le mascherine gratuite si ritirano in farmacia

  • Domodossola: addio alla pianista Alice Severi, ex bambina prodigio della musica

  • Cornavirus, primo sabato sera di apertura di bar e ristoranti a Novara

Torna su
NovaraToday è in caricamento