Trecate, ancora atti vandalici al cimitero

Strane scritte sul muro esterno del cimitero, che era stato appena ridipinto

Le scritte

Strane scritte sono apparse sui muri esterni del cimitero di Trecate.

Meno di un mese fa i muri era stati scrostati e ridipinti. Il lavoro era stato svolto "grazie ai Progetti di pubblica utilità finanziati dalla Regione Piemonte e ai patti di servizio stipulati - ha spiegato il sindaco Federico Binatti -. Il Cimitero è un bene culturale tutelato dalla Sopraintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio e quindi l’amministrazione si impegna a tutelarne l’integrità e la bellezza". "Le nuove e incresciose scritte verranno cancellate nel più breve tempo possibile e sarà cura di questa amministrazione monitorare in futuro l’area esterna del Cimitero" ha detto Il consigliere incaricato ai Servizi cimiteriali Patrizia Dattrino.

Potrebbe interessarti

  • Aperitivo a Novara: 6 locali da non perdere

  • Ospedale Maggiore, ostetricia e ginecologia al vertice della classifica regionale

  • Borgomanero, Mauro Porta nuovo primario di Ortopedia e Traumatologia

  • L'Ordine dei medici contro la "fuga" all'estero dei giovani dottori

I più letti della settimana

  • Piscine a Novara: tutte le tariffe e gli orari dell'estate 2019

  • Incidente a Novara: si ribalta in pieno centro a Pernate

  • Ritrovato a Galliate il geometra scomparso da lunedì: sta bene

  • Ghemme, punto da un insetto: tenta di salvarsi ma muore il giorno dopo

  • Geometra scomparso a Bellinzago: l'appello della famiglia

  • Borgomanero, azienda evade oltre un milione di euro: scoperti anche 15 lavoratori in nero

Torna su
NovaraToday è in caricamento